FISIOCHINESITERAPIA, RIABILITAZIONE, RIEDUCAZIONE FUNZIONALE, MOBILIZZAZIONE PASSIVA

La riabilitazione è il percorso che recupera il paziente alle massime potenzialità fisiche, psicologiche, sociali e occupazionali, compromesse da un danno fisico o anatomico. L’obbiettivo fondamentale della riabilitazione è il reinserimento del paziente nell’ambiente famigliare, lavorativo, scolastico e sociale.

Le diverse figure professionali della Struttura accompagneranno e guideranno il paziente attraverso un programma riabilitativo personalizzato, con un attento e ponderato lavoro “d'equipe”.

Comprende esercitazioni attive del soggetto, mobilizzazioni passive del terapiste nei confornti del soggetto, esercitazioni miste, esercitazioni a coirpo libero, in scarico gravitazionale, utilizzo di varie attrezzature: es. semplici tavolette per l’equilibrio, macchinari per il rinforzo muscolare, macchinari medicali altamente specializzati e dotati di feed-back computerizzato per monitorare la riabilitazione del soggetto.

Il campo di intervento è vastissimo, a spazia dalla rieducazione di patologia acute e croniche, agli interventi chirurgici, ai grossi traumi, alle problematiche neurologiche